Archivi del mese: maggio 2014

Armi e religione

Quaderno 6 (VIII) § (87) Affermazione del Guicciardini che per la vita di uno Stato due cose sono assolutamente necessarie: le armi e la religione. La formula del Guicciardini può essere tradotta in varie altre formule, meno drastiche: forza e … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Quaderno 6, Storia | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Fase economica-corporativa dello Stato

Quaderno 6 (VIII) § (86) Il Guicciardini segna un passo indietro nella scienza politica di fronte al Machiavelli. Il maggiore «pessimismo» del Guicciardini significa solo questo. Il Guicciardini ritorna a un pensiero politico puramente italiano, mentre il Machiavelli si era … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Quaderno 6 | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Il comune medioevale come fase economico-corporativa dello Stato moderno. Dante e Machiavelli

Quaderno 6 (VIII) § (85) Bisogna liberare la dottrina politica di Dante da tutte le superstrutture posteriori, riducendola alla sua precisa significazione storica. Che, per l’importanza avuta da Dante come elemento della cultura italiana, le sue idee e le sue … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Quaderno 6, Storia | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento