Archivi tag: nazione-popolo

Il pubblico e la letteratura italiana

Quaderno 21 (XVII) § (4) In un articolo pubblicato dal «Lavoro» e riportato in estratti dalla «Fiera Letteraria» del 28 ottobre 1928, Leo Ferrero scrive: «Per una ragione o per l’altra si può dire che gli scrittori italiani non abbiano … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura popolare, Quaderno 21 | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Carattere non popolare-nazionale della letteratura italiana

Quaderno 8 (XXVIII) § (145) Consenso della nazione o degli «spiriti eletti». Cosa deve interessare di più un artista, il consenso dell’opera sua della «nazione»o quello degli «spiriti eletti»? Ma può esserci separazione tra «spiriti eletti» e «nazione»? Il fatto … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Quaderno 6, Quaderno 8 | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento