Archivi tag: Anassagora

La proposizione che occorre rimettere «l’uomo sui suoi piedi»

Quaderno 10 (XXXIII) § (60) Nell’esame dell’influsso esercitato dall’hegelismo sul fondatore della filosofia della prassi occorre ricordare (tenuto conto specialmente del carattere eminentemente pratico-critico del Marx) che il Marx partecipò alla vita universitaria tedesca poco dopo la morte dello Hegel, … Continua a leggere

Pubblicato in Benedetto Croce, Quaderno 10 | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Marx ed Hegel

Quaderno I (XVI) § (155) Antonio Labriola nello scritto Da un secolo all’altro: «Gli è proprio quel codino di Hegel che disse come quegli uomini (della Convenzione) avessero pei primi, dopo Anassagora, tentato di capovolgere la nozione del mondo, poggiando questo su … Continua a leggere

Pubblicato in Filosofia, Quaderno 1 | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento