Letteratura italiana

Quaderno 15 (II)
§ (24)

È da tener nota della grande Storia della Letteratura Italiana di Giuseppe Zonta, in quattro grossi volumi, con note bibliografiche di Gustavo Balsamo-Crivelli, pubblicata dall’Utet di Torino, per la speciale attenzione che l’autore pare abbia dato all’influsso sociale nello svolgimento dell’attività letteraria. L’opera, pubblicata a fascicoli dal 1928 al 1932 non ha dato luogo a grandi discussioni, a quanto pare dalle pubblicazioni disponibili (letto solo un cenno affrettato nell’«Italia Letteraria»). Lo Zonta, d’altronde, non è il primo venuto nel campo della filologia (cfr il suo L’anima dell’ottocento del 1924).

Questa voce è stata pubblicata in Letteratura, Quaderno 15 e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...